News

---------------------------------------------------------------------
Unione monetaria europea: problemi e prospettive
Venerdi, 15 Dicembre 2017
Io sono stanco
Mercoledi, 13 Dicembre 2017
La polemica tra psichiatria e antipsichiatria è una polemica sterile
Mercoledi, 13 Dicembre 2017
Per una nuova libertà
Martedi, 12 Dicembre 2017
Socrate: Aristotele e Platone suoi ermeneuti
Martedi, 12 Dicembre 2017
Winston Churchill La seconda guerra mondiale
Martedi, 12 Dicembre 2017
La società aperta e i suoi nemici
Giovedi, 7 Dicembre 2017
E
Giovedi, 7 Dicembre 2017
Il sale della politica
Martedi, 5 Dicembre 2017
Proposta di diritto internazionale
Martedi, 5 Dicembre 2017
---------------------------------------------------------------------

Il sale della politica
Martedi, 5 Dicembre 2017

 Il SALE DELLA POLITCICA

La destinazione tra sinistra e destra già esisteva nell’era antecedente alla epoca statalista. Successivamente invalse il temine statalismo. Nei suoi confronti si sarebbe potuto traslare la antica disputa della politica tra chi ne sconta un centesimo a favore e chi ne sconta uno contro. Ora naturalmente non è computabile la quantità di volte che in Italia Lo Scacchiere Scotland Yard La Casa Bianca sono intervenute nelle segrete stanze del potere per persuadere il gota della politica italiana ad accettare il principio di realtà del qui e ora in base al quale appare  evidente il reiterato tentativo di perpetrare l’aggressione ai principi della costituzione repubblicana italiana sulla base di impulsi basati su quella che un tempo veniva definita con ritegno morale la costituzione materiale del paese il cui contenuto letterale    non è invidiabile né dal punto dei suoi contenuti giuridici né dei suoi contenuti ispirati a principi di elevato livello etico ma la cui interpretazione sulla base dei sopracitati impulsi costituisce la degenerazione dei principi di essa a vuoti commi di legge senza alcuni effetti  reali se non quelli più deleteri a i fini della preservazione della libertà del singolo.   La politica nell’Antica Grecia ai tempi di Aristotele si sostanziava logicamente nella lotta tra Atene e Sparta. E l’Italia ha storicamente prediletto la democrazia ateniese a quella spartana. Gli ultimi anni di costituzione sulla base di impulsi materialistici  basati  sulla concezione democratica spartana ha reso il vivere civile il preludio della peggiore forma di dispotismo della politica a danno dell’economia che un nuovo senso comune costituisce la esclusiva premessa culturale per riaffermare i principi ispiratori della carta costituzionale che sebbene mostri qualche non evitabile  aporia considerate le premesse storiche nella quale essa venne redatta costituisce ancora una valido strumento per fornire al singolo individuo una valido strumento di guida nella ricerca della libertà del singolo nonostante la sua storica carica economicistica  che ne appesantisce il suo contenuto a danno di una visione più  libertaria e più snella basata sui principi del libero mercato senza nulla togliere alla buona politica che rimane sempre l’arte del possibile e come tale l’arte più  nobile del genere umano.

 

 

--

Il valore di una merce non dipende dalla sua natura, ma dalla stima degli uomini, anche se quella stima è folle. (Diego De Cavarubbias)

--

La proprietà è una conseguenza necessaria della natura dell'uomo. (Claude Frédéric Bastiat)

--

La tassa migliore è sempre la più leggera.
(Jean Baptiste Say)

--

L'economia si occupa dei problemi fondamentali della società; interessa tutti e appartiene a tutti: è il principale e specifico studio di ogni cittadino. (Ludwig von Mises)

--

 

 
   
 
 
   
I Mission I News I Servizi I Contatti I Consultazione I Acquisti I
2005 Copyright © Fabrizio Maria Narciso 
http://www.societaaperta.com/mission.htm http://www.societaaperta.com/news.php http://www.societaaperta.com/servizi.php http://www.societaaperta.com/consulenze.htm http://www.societaaperta.com/impegni.htm http://www.societaaperta.com/contatti.htm http://www.societaaperta.com/home2.htm http://www.societaaperta.com/arte_cultura.php http://www.societaaperta.com/filosofia_scienzesociali.php http://www.societaaperta.com/liberalismo.php http://www.societaaperta.com/libertarismo.php http://www.societaaperta.com/metodologia_scienze.php